esclusiva

Ricky Albertosi è rimasto deluso dalla sfida di ieri tra Milan e Juve. “Pensavo che tutte e due volessero vincere – dice l’ex portiere rossonero a Tuttomercatoweb.com – ma credo che la paura di perdere abbia condizionato entrambe le squadre. Pochi tiri e poche occasioni da gol. Il pari è giusto ma credo vada meglio alla Juve”.

Che chance scudetto vede per il Milan?
“Poche se il Milan è quello di ieri sera. Il rischio è che vada come l’anno scorso: ha lottato con l’Inter fino a certo punto poi quando i nerazzurri hanno spinto ancor di più, il Milan non ha avuto la capacità e la possibilità, e non la voglia, di reagire”

Pagherà la diversità di rosa?
“Sì e anche la differenza delle punte: Ibra ieri forse poteva far meglio di Giroud ma non sono attaccanti da Milan. Giroud è un buon rincalzo, servono punte più vogliose e che vadano di più alla conclusione. Giroud se non fa gol di testa non lo fa in altro modo…”

E in vista del derby che sensazioni ha?
“Il Milan al derby deve giocare per vincere a costo di prendere tre gol; l’Inter deve recuperare una partita e potenzialmente ha 7 punti di vantaggio dunque ora i rossoneri devono giocarsi il tutto per tutto”.

Cagliari-Fiorentina che partita è stata?
“Mi è parsa una battaglia: se la Fiorentina fa gol su rigore vince facile. Il Cagliari ha trovato un gol fortunoso e ha avuto la possibilità di fare il secondo su rigore. Non l’ha fatto e la Fiorentina poi in dieci ha dominato e ha pareggiato in una situazione incredibile. Una squadra che deve salvarsi come il Cagliari non può perdere palla e prendere gol in contropiede”.

Il caso Vlahovic: le sue considerazioni
“Sta diventando una barzelletta… Se lui vuole andar via che vada via e festa finita. Si cede alla cifra però che vuole la società”

Al posto della Fiorentina che farebbe? Lo farebbe partire anche ora?
“Sì, anche ora. La Fiorentina ieri ha dimostrato di giocar bene e creare occasioni da gol per cui può arrivare in Europa anche senza Vlahovic”

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito