Il colpo dell’inverno è servito. Dusan Vlahovic nelle prossime ore sarà ufficialmente un giocatore della Juventus. Lo scatto decisivo è arrivato nella serata di ieri, con gli agenti dell’attaccante serbo che hanno trovato gli accordi del caso con la Juventus. Accordi che riguardano lo stipendio del classe 2000, che passerà dagli 800mila euro della Fiorentina ai 7 milioni di euro netti a stagione, con contratto fino al 2026 e opzione per il 2027. In ballo però c’erano anche le ricche commissioni chieste dal suo entourage: si parlava di 18 milioni, ma alla fine la quadra è stata trovata a 12. Salvo complicazioni, le visite mediche dovrebbero avvenire nel fine settimana, probabilmente già sabato, e poi potrà essere tutto ufficializzato.

Cartellino, stipendio e commissioni. Tutti i dettagli e le cifre finali del colpo Vlahovic

Gli accordi con la Fiorentina invece esistevano già da qualche ora: la cifra complessiva che incasserà la Viola, ad un anno e mezzo dalla scadenza del contratto, è di 75 milioni di euro divisi in 70 di parte fissa e 5 di bonus legati a risultati e prestazioni. La società di Commisso non ha perso comunque tempo e dopo l’arrivo di Piatek nei primi giorni di gennaio ha accolto anche Arthur Cabral dal Basilea per rimpiazzare il serbo. Che è oramai pronto a vestire la maglia della Juventus.

Rivivi tutti i passaggi dell’operazione Dusan Vlahovic alla Juventus nel LIVE di TMW!

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito