Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita. Non è fantamercato, è un’indiscrezione di Marca, secondo il quale CR7 è vicino a dire sì all’Al-Nassr, ricco club che ha sede a Riad. La proposta è di un contratto di due anni e mezzo, a 200 milioni di euro a stagione, che comprendono ingaggio e accordi pubblicitari. L’ex talento della Juventus, senza contratto dopo aver rescisso con il Manchester United, al termine del Mondiale darà una risposta decisiva. Ci sta pensando, è tentato. Ha capito che deve abbassare le pretese e considerare l’aspetto economico. Nessuna squadra in Europa o in Major League Soccer, dove ha diversi estimatori, può avvicinarsi a quanto offerto dall’Al-Nassr, che è fiducioso riguardo alla chiusura dell’affare.

RECORD – Con il gol realizzato al Ghana, nella prima partita dei Mondiali in Qatar, Cristiano Ronaldo è diventato il primo giocatore ad andare a segno nel quinto Mondiale giocato (su cinque). Con il Portogallo ha timbrato il cartellino 119 volte in 193 partite.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito