“Perisic, così come Brozovic, sta trattando e quindi ha interesse a continuare con noi”. Prima della sfortunata partita contro il Liverpool l’ad sport dell’Inter Beppe Marotta aveva parlato chiaro. Ivan Perisic, nonostante le difficoltà, ha dato disponibilità a restare ancora all’Inter. Un’apertura non di poco conto, considerando che nel recente passato l’eventualità appariva poco più che un sogno. Certo le distanze restano, il croato vorrebbe più dei 5 milioni attuali e l’Inter vorrebbe spenderne addirittura meno. Ma la tavola è imbastita e se i commensali si chiamano Marotta e Ausilio tutto è possibile.

Al netto dell’arrivo di Gosens, l’Inter avrebbe tutto l’interesse a rinnovare il suo 14. Anche ieri è stato fra i migliori in campo, ha attaccato e coperto, ripiegato e scaldato il pubblico. Incassato gli elogi presenti di Jurgen Klopp e quelli costanti di Simone Inzaghi che non perde occasione per elogiare il suo lavoro. Insomma, a livello tecnico Perisic servirebbe ancora a questa e alla prossima Inter. E proprio per questo motivo, nelle prossime settimane e viste le situazioni, potrebbe davvero essere necessario uno sforzo in più per trattenere uno degli attuali migliori interpreti della rosa.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito