La Società F.C. Pro Vercelli 1892, dichiarandosi esterrefatta dopo aver appreso in data odierna che il Mister Giuseppe Scienza è stato squalificato per una partita, a causa di presunte espressioni blasfeme proferite durante la gara disputata contro la Pro Sesto, comunica di voler presentare ricorso avverso detta decisione del Giudice Sportivo, al fine di tutelare l’immagine del proprio allenatore e della società stessa. Lo stesso, come confermabile dai dirigenti presenti in panchina durante la partita non ha mai bestemmiato o imprecato in nessuna circostanza.

Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito