Malcolm Jenkins, uno dei più famosi giocatori della NFL, è diventato azionista di minoranza nel gruppo di investimento ALK Capital, che ha rilevato il Burnley un anno fa. Jenkins, 33 anni, attualmente gioca per i New Orleans Saints e ha vinto due volte il Super Bowl: “Sono entusiasta”, ha detto ai canali ufficiali del club inglese. “Il Burnley è noto per la sua tenacia, l’etica del lavoro, la sportività e l’efficienza delle infrastrutture”.

Jenkins ha visitato Turf Moor per la prima volta nello scorso fine settimana e ha fatto un tour insieme al presidente del Burnley, Alan Pace, prima di guardare la partita contro il Manchester City all’Etihad Stadium.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito