«Siamo partiti bene e con il giusto atteggiamento: come facciamo sempre in casa, siamo stati bravi. Abbiamo sbagliato il rigore, l’abbiamo poi subito: siamo stati bravi a reagire con carattere; mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, ci abbiamo creduto ed il gol alla fine è la dimostrazione: sono davvero contento».

 

Prosegue ancora l’eroe di giornata Simone Emmanuello che ha analizzato i calci piazzati: «Li proviamo a fine allenamento, oggi me la sentivo: Rolando me l’ha lasciata ed è andata bene. L’episodio alla fine è stato importante, abbiamo avuto due rigori e l’atteggiamento è stato giusto. Abbiamo giocato bene loro sono una squadra forte, non hanno fatto punti a caso. Noi vogliamo dimostrare di farcela con tutti. Loro sono esperti che giocano da tanti anni, bisogna essere pronti per il ritorno: diciamo che è finito il primo tempo, ora tocca al secondo».

 

A margine della gara ha parlato Mister Francesco Modesto. Doveva essere la partita perfetta, come la commenta?: «Abbiamo fatto una gran gara, i ragazzi hanno interpretato benissimo. Ora pensiamo a mercoledì, abbiamo vinto ma dobbiamo pensare subito alla prossima che sappiamo essere dura. Sarà difficile ma dovremo essere bravi a capire il tipo di gara: oggi sono contento perché i ragazzi hanno vinto e ci hanno creduto, ma non basta. Il percorso è duro e tortuoso ma bisogna fare i complimenti ai ragazzi, hanno fatto una gara di intensità e gioco. Ripeto, ora testa a mercoledì».

 

Non vi siete scoraggiati ed avete ottenuto il risultato: «Questo atteggiamento ci accompagna da tutto l’anno, non ho alcun tipo di dubbio. I ragazzi ci tengono tantissimo, dobbiamo lavorare già da domani e prepareremo il ritorno» prosegue il tecnico della Pro Vercelli.

 

In chiusura un commento sui tifosi che hanno dimostrato la loro presenza: «È un peccato non averli vicino, ma erano al solito posto. Gli abbiamo regalato un’altra gioia e speriamo di continuare cosi».



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito