Si parla da giorni della possibile cessione del pacchetto di maggioranza dell’Ancona Matelica al manager malese Tony Tiong, e adesso arrivano i primi ufficiali riscontri anche dal club: si è infatti svolto oggi un incontro conoscitivo tra le parti, con nuovi incontri che si terranno nei prossimi giorni.
Ecco la nota della società:

“Si è svolto questa mattina il primo incontro tra Mauro Canil e Tony Tiong.

Si è trattato di un incontro cordiale e conoscitivo per valutare la crescita della Società per il futuro, nell’ottica di garantirne la solidità e la stabilità nei prossimi anni.

L’incontro è stato molto positivo: tutti i temi affrontati sono stati rivolti prima di tutto al bene dell’Ancona Calcio, dei suoi tifosi e della città di Ancona.

All’incontro hanno partecipato i professionisti di entrambe le parti, che stanno studiando le questioni societarie e degli investimenti futuri, il Presidente onorario, nonché Proprietario della Società, Mauro Canil, la DG Roberta Nocelli e Roberto Ripa.

Gli incontri proseguiranno nei prossimi giorni al fine di non sottovalutare nessun aspetto che possa pregiudicare il futuro della Società.

“Sono molto soddisfatta dell’incontro. Al di là delle informazioni finanziarie, ho avuto modo di conoscere e comprendere di persona il valore sia economico che morale di Tony Tiong, percependone subito la buona volontà ed il grande rispetto per quanto di buono fatto nel progetto iniziato negli scorsi mesi ad Ancona, con piena condivisione degli intenti per il futuro”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito