Da calciatore ha vissuto una buona carriera. Con ben pochi successi ma comuncque molti anni in squadre di prima fascia. Il suo nome però ha subìto un balzo di celebrità grazie al celebre film ‘Al bar dello Sport’. Aldo Cantarutti è nato calcisticamente nel Torino. nel ’77-’78 l’attaccante passò al Monza, poi Lazio, Pisa, Catania, Ascoli, Atalanta, Brescia e Vicenza. Nel mezzo, come detto, la famosa citazione nel film con Lino Banfi come protagonista. Proprio grazie ad una sua fantomatica doppietta contro la Juventus, infatti, Lino Banfi riuscì a fare 13 al Totocalcio e dare il via ad una serie infinita di gag. Dopo l’addio al calcio giocato ha intrapreso la carriera di osservatore con Atalanta, Valencia, Lecce, Celta Vigo, Vicenza e Lecce. Oggi Aldo Cantarutti compie 63 anni.

Sono nati oggi anche Giorgio Perinetti, Massimiliano Cappioli, Christian Puggioni, Alvaro Arbeloa, Pablo Barrientos, Lorenzo Tonelli e Hernan Toledo.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito