Nel corso della lunga intervista concessa a Repubblica, l’agente di Patrick Cutrone, Federico Pastorello, ha parlato delle difficoltà avute quest’anno e della scelta per il suo futuro che non dovrà più prevedere cessioni in prestito.

CUTRONE – “Purtroppo nel corso della stagione ci si è accorti che Pinamonti e Cutrone, che sono molto amici, per caratteristiche non si completano. L’allenatore se ne è reso conto, ora per Patrick dobbiamo trovare una soluzione, non più in prestito perché siamo finalmente all’ultimo anno col Wolverhampton”.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito