-2 a Juventus-Inter, gara che mercoledì sera assegnerà la Coppa Italia: calcio d’inizio alle ore 21.00 all’Olimpico di Roma, sede abituale dell’atto conclusivo della manifestazione. Il rientro di Pellegrini in gruppo aggiunge un’opzione difensiva ad Allegri, che al momento pare intenzionato a posizionato Alex Sandro sull’out di sinistra, recuperando Danilo a destra. Al centro più Chiellini di Bonucci, mentre a centrocampo scelte praticamente obbligate, con Dybala che pare destinato a partire dalla panchina in favore di Morata.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Zakaria, Arthur, Rabiot; Vlahovic, Morata.
Allenatore: Allegri.

In casa nerazzurro il rientro di Bastoni in gruppo toglie un pensiero a Simone Inzaghi, che potrà contare sull’undici tipo per la finalissima, con l’opzione Correa per sparigliare le carte. Più facile che l’argentino entri a gara in corso però, con Dzeko e Lautaro Martinez a comporre la coppia d’attacco titolare. Nessun dubbio in mezzo, dove Brozovic sarà il faro del gioco e Perisic-Dumfries i deputati a fare male sugli esterni.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.
Allenatore: Inzaghi.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito